L'AZIENDA


L’esperienza e la volontà di garantire un’elevata qualità del servizio, rende Dal Maso Group un partner ideale, attento e attrezzato ad incontrare le esigenze, non solo delle aziende conciarie del territorio, ma anche delle industrie di tutta Italia.
Le attività principali dell'azienda sono:

.01

Raccolta, trasporto e stoccaggio di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi destinati a smaltimento e/o recupero.

Dettagli sul servizio

.02

Intermediazione e commercio di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi senza detenzione.

Dettagli sul servizio

.03

Recupero e trattamento del sale proveniente dal settore conciario e agroalimentare.

Dettagli sul servizio

.04

Vendita di sale antighiaccio per la manutenzione di strade e autostrade per il periodo invernale.

Dettagli sul servizio

La sede e l'impianto di stoccaggio

L’azienda ubicata ad Arzignano in provincia di Vicenza opera su una superficie totale di circa 7.000 mq suddivisa in cinque stabilimenti destinati all’impianto per la lavorazione e magazzinaggio del sale proveniente dal settore conciario e alimentare, al magazzinaggio del cloruro di sodio lavorato per disgelo stradale e allo stoccaggio per lo smaltimento dei rifiuti industriali pericolosi e non pericolosi.
L’impianto di stoccaggio dei rifiuti è stato costruito e viene gestito per garantire il minimo rischio di contaminazione.
Scopri le caratteristiche costruttive dell'impianto »

7.000 mq

superficie totale

1.500ton

capacità di stoccaggio giornaliero

13mt

altezza impianto per carico/scarico

icona industry 4.0 Dal Maso Group

Sviluppo e innovazione:
il nostro impianto per il trattamento del sale è 4.0

Grazie a recenti investimenti, l’impianto per il trattamento del sale è stato completamente automatizzato nel processo di gestione e lavorazione. I nuovi sistemi digitali e l’installazione di componenti di ultima generazione hanno permesso di migliorare sia la produttività che le prestazioni del prodotto finito contribuendo ad una ottimizzazione dei consumi e alla riduzione dell’impatto ambientale.

Il sistema brevettato per il recupero del sale

Forte di una ventennale esperienza acquisita negli anni, Dal Maso Group ha messo appunto un sistema brevettato per il recupero del sale proveniente dal settore conciario e dal settore alimentare.
Grazie a recenti investimenti, l’impianto per il trattamento del sale è stato completamente automatizzato nel processo di gestione e lavorazione. I nuovi sistemi digitali e l’installazione di componenti di ultima generazione hanno permesso di migliorare sia la produttività che le prestazioni del prodotto finito contribuendo ad una ottimizzazione dei consumi e alla riduzione dell’impatto ambientale.

Il sale recuperato e igienizzato
torna ad avere una purezza vicina al 100%

Il procedimento svolge una sorta di ciclo completo per il recupero del sale, che una volta trattato, è pronto ad essere immesso nel mercato come fondente per la manutenzione delle strade nel periodo invernale. Il trattamento di igienizazzione è effettuato tramite un processo termico, utilizzando un forno ad alta temperatura che permette di recuperare interamente il materiale trattato eliminando totalmente la pericolosa carica batterica.

Le fasi successive di separazione meccanica delle parti organiche e inorganiche vengono effettuate attraverso un complesso sistema di vagliatura, ottenendo così un prodotto finale classificato materia prima, al fine della commercializzazione dell’utilizzo come antighiaccio stradale. Gli scarti derivati da questo processo (legno, carta, sterco, pelo ed altro) sono riutilizzati da aziende che producono componenti per i concimi organici naturali da destinare all’agricoltura.

Certificazioni

La certificazione del sistema di gestione qualità ambiente e sicurezza, assicura che i servizi siano erogati secondo le specifiche previste in modo da garantire qualità costante nel pieno rispetto dell’ambiente
e della sicurezza delle persone.

Nello specifico l'azienda ha ottenuto le certificazioni per la raccolta, trasporto, stoccaggio e miscelazione di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi destinati a smaltimento e/o recupero. Intermediazione di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, senza detenzione. Recupero del sale proveniente dal settore conciario e dal settore agroalimentare, tramite igienizzazione con processo termico e fasi di separazione meccanica delle parti organiche e inorganiche ottenendo materia prima per utilizzo come antighiaccio stradale.

foto logo certificazione eccellenza

Certificazione di eccellenza
del sistema di gestione qualità, ambiente e sicurezza

foto logo certificazione qualità

UNI EN ISO 9001:2015
Certificazione del sistema di gestione qualità

foto logo certificazione ambiente

UNI EN ISO 14001:2015
Certificazione del sistema di gestione ambiente

foto logo certificazione sicurezza

BS OHSAS 18001:2007
Certificazione del sistema di gestione sicurezza